Come si fa a guadagnare su Youtube?

Guadagnare su Youtube

Da circa sei anni, Youtube, il portale web video più famoso incentrato soprattutto sul video sharing, ha introdotto all’interno del proprio sito web, l’opportunità di inserimento di inserzioni pubblicitarie a pagamento.

Praticamente nel momento sto per pubblicare un video all’interno della mia pagina youtube, do il mio consenso per “ospitare” le inserzioni pubblicitarie all’interno del video che pubblico. Una volta pubblicato, otterrò tot visualizzazioni, per cui tot clic sulle inserzioni, di conseguenza tot guadagno, in questo modo poi sarà possibile spartire ciò che abbiamo guadagnato con chi ha creato l’inserzione.

Ovviamente detto così sembra semplice e fattibile in pochissimi passi, ed è realmente così, l’unico “problema”, se così vogliamo chiamarlo, è da dove cominciare.

Il primo passo da muovere è creare un account su Google Adsense, un programma Google incentrato sulla pubblicità che ci offre un’opportunità di guadagno mettendo in vista inserzioni di testi, banner ecc …

Una volta effettuata l’iscrizione, come già abbiamo detto in precedenza, bisognerà dare il nostro consenso per far inserire la pubblicità all’interno dei nostri video e di incassare parte dei ricavi dell’inserzionista.

Fatto ciò, bisogna creare un video ed avvertire lo staff che all’interno del mio video saranno presenti delle inserzioni pubblicitarie. Se il video rispetta tutte le regole di Youtube, verrà approvato.

Da questo momento in poi, “siamo pronti” per guadagnare, ma è davvero possibile che guadagnare con youtube sia una buona, ma soprattutto redditizia, opportunità di guadagno?

Ovviamente più clic riceviamo, più il guadagno sarà maggiore e può essere veramente un’ottima opportunità di guadagno, ci sono Youtubers italiani che hanno sfiorato anche i 5’000 euro per un singolo video.

Praticamente abbiamo una risposta alla domanda che tutti gli utenti di youtube si pongono, si è possibile guadagnare somme importanti attraverso questa semplice tecnica.

Allo stesso tempo però bisogna pubblicare un video che riesca a catturare l’attenzione di chi lo visualizza, il maggior numero di persone possibile, per cui il target di pubblico a cui i nostri video saranno rivolti, dovrà comprendere persone di tutte le età.

Ma le due peculiarità che dovrà possedere il nostro video saranno fondamentalmente:
– Essere interessante;
– Essere coinvolgente.

Vedi: http://www.millionaireweb.it/come-guadagnare-su-youtube/