Piusaipiuvai.it

L'informazione è tutto. Guarda. Ascolta. Leggi. Impara.

Le Escort in Italia, un mondo in continua evoluzione

In questo articolo cercheremo di spiegare meglio il termine escort, cosa è e cosa rappresenta al giorno d’oggi.

E’ una persona totalmente assuefatta dal benessere, una vittima, oppure è una persona estremamente furba che è riuscita a raggiungere i propri obiettivi semplicemente perchè ha capito che vendere il proprio corpo è altamente redditizio?

La escort di oggi non è altro che la prostituta di una volta ma con delle sostanziali migliorie comportamentali, una donna che offre i propri servizi sessuali ad un prezzo molto più alto e si rivolge ad una clientela di elite che può ovviamente permettersi i suoi servigi. Stiamo sempre parlando del mestiere più antico del mondo, l’unica differenza è data dal fatto che non la trovate per strada o in un appartamento e non esercita in maniera distaccata e frettolosa. Il servizio che offre è rivolto a tutte quelle persone che cercano un’esperienza molto più coinvolgente e si possono permettere di ripagarla in maniera adeguata, in poche parole stiamo parlando di una prostituta di lusso.

La maggior parte di loro sono modelle o ex modelle, veline o piccole attrici che non sono riuscite a sfondare in quegli ambiti, in altri casi, anche se più rari sono delle prostitute da strada che si sono letteralmente evolute ed hanno rivolto i loro servigi a chi se li può permettere. Una delle caratteristiche più importanti è che una escort

non è obbligata da nessuno a esercitare il proprio lavoro, decide in maniera autonoma di iniziare a farlo e decidono anche per quanto tempo continuare a farlo, non hanno padroni alle spalle e obblighi verso nessuno.

Il mestiere della escort non è limitato alle sole donne ma sono presenti anche moltissimi uomini ed in rari casi anche coppie, sono tutte persone che non si fermano al solo aspetto fisico ma offrono un servizio molto più completo che in determinati casi rappresenta una vera e propria esperienza di coppia a tutti gli effetti denominata “girl friend experience”.

In questo caso la escort riesce ad immedesimarsi totalmente nella partner di coppia a tutti gli effetti che ti fa sentire amato e che viene a letto con te come se provasse un sentimento nei tuoi confronti, in questo caso il così detto cliente non la vede come una prostituta ma come una vera e propria amica. Le effettive ragioni per il quale un cliente debba pagare cifre così esose non si sanno, una cosa è certa, il tutto dipende dalle esigenze individuali e la maggior parte delle volte lo fanno esclusivamente per poter stare assieme a donne che sono totalmente al di fuori della loro portata. In poche parole la escort riesce ad offrirti il classico rapporto a pagamento ma con tutto quel contorno che trasforma il tutto in una vera e propria esperienza erotica naturale, un rapporto molto più caloroso che si basa sulla simpatia, sul dialogo e sullo scambio intellettuale.

Ora vediamo quali possono essere le motivazioni che portano una ragazza a diventare una escort.

Queste motivazioni non sono tutte uguali e cambiano da soggetto a soggetto, la risultante comune fra tutte è sicuramente quella di sentire l’esigenza di guadagnare molto in breve tempo sfruttando semplicemente il loro corpo. Nel caso di una ragazza giovane potrebbe capitare che inizi soltanto per il gusto dell’avventura, nel caso di una donna più matura la motivazione può essere racchiusa nel fatto che si rende conto di non avere altre alternative. In entrambi i casi si parla di un rapporto di dipendenza, questo le porta ad essere costantemente in forma perchè è consapevole che il suo corpo è il fulcro del suo business ma non solo sotto l’aspetto fisico, anche sotto il punto di vista della cultura e della personalità, cosa che già di per se aumenta il livello di sensualità.

L’eleganza ed il fascino sono elementi fondamentali per raggiungere il successo perchè sono degli accessori che vanno ad implementare la già presente bellezza fisica.

Una escort come si relaziona con un uomo o con un rapporto personale? Molte escort offrono i loro servizi sia a uomini che a donne, molte di loro mettono al corrente il proprio compagno che la maggior parte delle volte è consenziente, altre invece nascondono la loro vera professione incanalandosi in una strada molto difficile da gestire.

Secondo noi chi svolge questa attività non dovrebbe legarsi con nessuno semplicemente perchè riuscirebbe ad esercitare in maniera più tranquilla anche se riesce a trovare un partner compiacente. A meno che non riesce a trovare un vero uomo cuckold, anche quello consenziente sotto sotto soffre un pochino nel sapere che la propria compagna va a letto con altri uomini e magari lo nasconde perchè fondamentalmente ci guadagna qualcosa.

E come si relaziona con i propri genitori?

Anche questo è un problema difficile da risolvere, se i genitori sono di mentalità chiusa allora sicuramente verranno lasciati allo scuro di tutto, nel caso in cui i genitori si dimostrino di mentalità aperta allora può anche decidere di rivelare la sua vera professione. Quando si inizia a fare questa professione si mette in gioco se stesse, il proprio corpo, la propria testa e principalmente la propria dignità e sono tutte cose che appartengono esclusivamente a noi e non ai nostri genitori e le eventuali conseguenze ricadranno esclusivamente su di noi e su nessun altro, l’unica cosa che possono fare i nostri genitori è quella di approvare o non approvare le nostre scelte.

Da tutti questi ragionamenti si arriva a quello più spinoso, ovvero che la prostituzione dovrebbe essere legalizzata nel nostro paese come il fatto della legalizzazione delle droghe leggere, tutto questo darebbe un duro colpo alla malavita organizzata che vedrebbero sparire fondi vitali per le loro organizzazioni.

Per non parlare del traffico di esseri umani, è normale che il proibizionismo alimenta in maniera diretta l’illegalità che se guardiamo bene sono due argomenti che le caste privilegiate non si fanno assolutamente mancare.

Oltre questo, una eventuale regolamentazione darebbe alle prostitute una posizione ben definita e riconoscerebbe a tutte loro una funzione sociale che non gli è mai stata riconosciuta.

Giusto per farvi un esempio, che differenza ci sta fra una prostituta ed una massaggiatrice?

Possibile che tutta questa differenza sia esclusivamente basata sul sesso, che differenze ci sono fra un rapporto sessuale ed un massaggio?

Dipende tutto dalla nostra società attuale che non è’ assolutamente coerente, si pongono alla massima importanza fattori che realmente non la hanno mentre le problematiche più importanti vengono costantemente sottovalutate. Vorremmo ricordare che il sesso è da sempre una pratica che unisce le persone e dal quale si ricava una grandissima soddisfazione personale e non è un atto praticato da gente malata e non deve essere assolutamente relegato in quel ruolo.

Ma tu, che stai leggendo questo articolo, se avessi un’amica dalla mentalità aperta, te la sentiresti di consigliargli una tale strada professionale?

Chi non è munito di una mentalità libera per forza di cose affiancherà il sesso al sentimento dell’amore e il fatto di andare a letto con uno sconosciuto o ancora peggio farsi pagare per farlo può portare a gravi problemi psicologici Per fare la escort bisogna essere dotate di una determinata mentalità, considerare gli uomini che ci contattano semplicemente per quello che sono ovvero, persone che sentono il bisogno di concedersi un momento di svago e pagano per riuscire ad ottenerlo in maniera semplice.

Tutto il resto non ci deve interessare, se sono simpatici, se sono belli o se sono dotati di una cultura al di sopra della media, quelli sono aspetti che rientrano nella loro vita privata dove una escort non deve entrare in alcun modo.

Articoli consigliati:

Il mercato del sesso online in Italia: pubblicità legali, miliardi di euro non tassati, e nessuna regolamentazione per le lavoratrici

Escort online, un business enorme e sempre in crescita: ecco perché è legale