Piusaipiuvai.it

L'informazione è tutto. Guarda. Ascolta. Leggi. Impara.

SEO, SEM cosa sono e come funzionano Guida Facile!

Come funziona la SEO è una domanda che molti si fanno, ora vedremo quali sono i campi di azione della SEO e le tecniche.

La SEO è una branchia del Digital Marketing, la quale serve per ottimizzare e migliorare il proprio sito, pagina Social ecc.

La SEO è quell’insieme di strategie che sono utilizzate per posizionare i siti nella classifica dei motori di ricerca, non nei risultati a pagamento ma in quelli organici.

Per applicare queste tecniche ci sono molti modi, vediamoli insieme:

  • Linguaggio HTML;
  • Struttura del sito;
  • Contenuti testuali;
  • Gestione dei link, sia in entrata che in uscita.

Quello che fa un bravo SEO specialist è di mettere il nostro sito nei primi 3 risultati di ricerca della prima pagina di Google, questo perché è stato riscontrato che sono veramente pochi gli utenti che arrivano alla pagina 2 o 3,.

Il motore di ricerca vuole che il SEO specialist crei anche dei contenuti pertinenti al sito, composti dalle parole chiave poi utilizzate.

SEO e SEM

La SEM fa parte della SEO, con la SEM andiamo a creare i risultati di ricerca a pagamento, per fare questo il tecnico dovrà utilizzare dei sistemi appositi, come Adwords o Bing Ads.

Ma non è tutto perché per fare una buona SEM è necessario comunque che vi sia una base di SEO, le Keywords sono alla base di una buona pubblicità. Sia la SEO che la SEM devono monitorare gli algoritmi e aggiornarsi di continuo.

Cos’è la SEA

La SEA è un tipo di pubblicità che si fonda sul pagamento diretto a Google, tramite il circuito AdWords, con questa piattaforma si potranno creare delle campagne pubblicitarie sponsorizzate.

Questi annunci li potete riconoscere perché in alto vi è la scritta “ annuncio sponsorizzato”, sono per pagina al massimo 4.

Come avviene il pagamento? Il pagamento avviene ogni qualvolta un utente clicca sul suo annuncio, la somma da pagare va secondo la logica dell’asta.

La SEO invece genera dei risultati non a pagamento che vengono detti organici, in questo modo non si dovrà pagare nulla, se non il tecnico SEO che vi posiziona il sito.

La SEO e le altre strategie devono basarsi sul modo di ragionare del motore di ricerca, prima di tutto dobbiamo specificare che non tutti motori di ricerca ragionano allo stesso modo.

Noi ci baseremo su Google che è anche il più utilizzato.

Per fare un’ottimizzazione SEO è necessario prendere in considerazione il ragionamento di un motore di ricerca

  • Analisi del campo di azione Crawlin, attraverso l’utilizzo di un Robot;
  • Indicizzazione;
  • Ordinamento o Ranking;
  • Risposta delle ricerche degli utenti SERP.

Le tecniche SEO

Le tecniche SEO possono essere classificate in due grandi macro categorie, la prima è inerente alle tecniche dei motori di ricerca e la seconda è inerente allo sviluppo web.

Molte volte il motore di ricerca non apprezza molto il buon sviluppo dei siti, e tende a catalogarli come spam.

Ci sono due modi di vedere queste situazioni:

  • White Hat SEO;
  • Black Hat SEO.

I primi tendono a produrre dei risultati che sono più lunghi nel tempo, invece i secondi sono soggetti a rischi, ovvero che i loro siti possano venir bannati.

La prima tecnica SEO la White Hat, non comporta alcun rischio ed è conforme alla guida dei motori di ricerca. Questa tecnica si basa sul come creare i contenuti per gli utenti e come renderli perfetti per il motore di ricerca, nonché fare in modo che questi contenuti siano facilmente accessibili per gli spider, senza ingannare gli algoritmi.

La tecnica Black Hat invece vuole migliorare il posizionamento ma con degli inganni, i quali  sono bannati dai motori di ricerca. Ci sono varie tecniche, tra queste una in particolare la cloaking, viene fornita una pagina differente se questa viene aperta da un essere umano oppure da un motore di ricerca.

Queste “strategie” vengono penalizzate dai motori di ricerca, facendo in modo che il sito in questione scenda nella classifica o in alcuni casi venga bannato.

La SEO e i Social

Come non parlare della SEO e dei Social, i Social sono parte integrante delle nostre vite, ecco perché così importanti per i tecnici SEO.

La questione di Social e del Ranking è ancora controversa, in quanto le pagine Social sono gestite dal motore di ricerca come altre informazione e di conseguenza hanno dei posizionamenti, ma non nello specifico, ancora questo il motore di ricerca non è in grado di farlo.

Per migliorare il posizionamento si possono inserire dei pulsanti di condivisione o di facile accesso, fare in modo che aumentino le condivisioni, ecco perché è giusto curare la presenza sui Social network

Le altre attività SEO

In questo breve articolo abbiamo voluto fare una mini panoramica della SEO, le basi, ma vi è molto di più, come l’ottimizzazione per le immagini, i video e molto altro ancora.